//Turisti in arrivo, pronti i bus navetta da area camper al centro

Turisti in arrivo, pronti i bus navetta da area camper al centro

Come anticipato nei giorni scorsi saranno attivati bus navetta per agevolare i turisti che nel fine settimana affolleranno la città, per assistere alla Giostra Cavalleresca di Sulmona. L’iniziativa è stata dell’assessore alla Viabilità e ai Trasporti, Antonio Angelone. “I camperisti che giungeranno in città nel weekend potranno usufruire dell’area provvisoria nel piazzale Di Bartolomeo, dotata di servizi essenziali e necessari al fine di accoglierli al meglio, dato che l’area camper di via Japasseri è interessata dai lavori di riqualificazione – ha annunciato Angelone – dopo aver effettuato in questi giorni i sopralluoghi, insieme al presidente dell’associazione camperisti di Sulmona, Sandro De Panfilis, per individuare opportuna segnaletica e fornire coordinate stradali per l’arrivo di circa trecento camper previsti, ho ritenuto opportuno attivare un servizio navetta per agevolare coloro che vorranno recarsi in centro storico, per assistere alla manifestazione e visitare le bellezze architettoniche storico culturali della città”. I bus navetta viaggeranno, andata e ritorno, dalle 10 alle 20, ogni quarto d’ora, tra via XXV Aprile e Largo Mercatello, nelle immediate vicinanze di piazza Garibaldi. I turisti, oltre ad essere accompagnati nella piazza della Giostra, avranno la possibilità di visitare il centro storico. Il bus sarà riconoscibile dalle bandiere della Giostra a bordo. I turisti saranno accolti con gadget in ricordo dei due giorni trascorsi a Sulmona. Entusiasta dell’iniziativa anche l’assessore al Turismo, Alessandro Bencivenga. “Ritengo questa una buona iniziativa per agevolare quei turisti che arrivano a Sulmona e preferiscono non utilizzare il mezzo privato per visitare la città – ha sottolineato l’assessore – auspico, quindi, che questo esperimento possa essere replicato anche in altre occasioni, così da ridurre al minimo il traffico nel centro storico e nelle zone immediatamente limitrofe”.