//Giostra, torna la Grande Fiera Storica “Città di Sulmona”

Giostra, torna la Grande Fiera Storica “Città di Sulmona”


In attesa di decidere se effettuare nel mese di settembre la gara per l’assegnazione del 26° Palio continuano le attività della Giostra cavalleresca di Sulmona con la seconda edizione della Grande Fiera storica “Città di Sulmona”, che quest’anno raddoppia. Nelle due settimane, l’ultima del mese di luglio e la prima del mese di agosto che ormai da un quarto di secolo, il calendario della Città dedica alla Giostra cavalleresca di Sulmona e a quella Europea, Sulmona e in particolare la villa comunale si trasformeranno in un borgo medievale animato da giocolieri, musici, artigiani, dame, saltimbanchi e guerrieri. Saranno oltre trenta gli espositori tutti dislocati all’interno della villa comunale, così come gli accampamenti dei guerrieri visitando i quali sarà possibile fare un tuffo nel passato rivivendo i momenti più suggestivi della giornata medievale. Una delle attrazioni più caratteristiche sarà la taverna medievale tedesca, fedele riproposizione di un locale bavarese del Medioevo. Sono 5 le compagnie di spettacolo che hanno già confermato la loro presenza alle quali, nei prossimi giorni, se ne aggiungeranno altre. Tra questi i Rota Temporis, L’Arpa del diavolo, Lo Mago Abacuc oltre a vari stand in cui sarà possibile acquistare oggetti e monili e gustare piatti tipici e specialità gastronomiche dell’epoca medievale. Il villaggio della Fiera storica sarà aperto venerdì 24 luglio dalle  ore 16 e andrà avanti fino a notte. Mentre sabato si inizierà dalle 9,30 così come  domenica 26, per poi riprendere venerdì 31 sempre alle 16,00 fino a domenica 2 agosto con gli stessi orari della settimana precedente. “Nonostante una serie di difficoltà legate sia all’emergenza sanitaria che quelle economiche, abbiamo deciso di non interrompere la tradizione che da 25 anni vede la nostra città impegnata nelle manifestazioni della Giostra cavalleresca”, afferma il presidente dell’Associazione Giostra Maurizio Antonini, “e di confermare le due settimane storicamente dedicate alla Giostra con una serie di eventi che ci faranno rivivere i colori, i sapori e le atmosfere dell’epoca medievale. Ci aspettiamo una grande affluenza di pubblico considerando l’andamento delle prenotazioni nelle strutture alberghiere cittadine e nei B&B dove è già difficile trovare posti liberi nei prossimi due week end”. La Grande Fiera storica Città di Sulmona è organizzata dall’associazione Giostra cavalleresca in collaborazione con Marco e Manuel Di Camillo ed Emanuele Binucci del CIANS, (Comitato Italiano Associazioni Storiche).