//ben vengano idee e proposte dal Comune per rendere la Giostra sempre più importante

ben vengano idee e proposte dal Comune per rendere la Giostra sempre più importante

  • “Accogliamo con piacere le proposte venute da alcuni consiglieri comunali di maggioranza, finalizzate a rendere sempre più importante la Giostra Cavalleresca di Sulmona. Un’iniziativa che sollecitavamo da tempo e che ora siamo soddisfatti di poter accogliere”. Lo afferma il presidente onorario della Giostra, Domenico Taglieri, il quale auspica che già all’indomani della conclusione della Giostra Europea il Comune si faccia parte attiva delle azioni e delle iniziative che l’associazione andrà ad intraprendere in vista del XXV anno della manifestazione, che sancirà un traguardo storico da celebrare nel modo più adeguato. “A Sulmona arriveranno le delegazioni di venti nazioni, tutti gli Stati che hanno finora preso parte alla Giostra d’Europa – precisa Taglieri – sarà compito del Comune accogliere queste delegazioni e stabilire con loro tutti i contatti necessari affinché da questa ricorrenza possano nascere grandi prospettive di sviluppo economico e sociale tra gli Stati partecipanti e Sulmona”. Nel ribadire che la Giostra è aperta a qualsiasi contributo di idee e proposte, Taglieri sottolinea che “in quest’ottica è bene muoversi, con spirito propositivo e di collaborazione, lontano da polemiche sterili e critiche spesso distruttive, che fanno solo male alla nostra città e al territorio, che di tutto hanno bisogno fuorché di divisioni”.