//Atleti del Borgo San Panfilo convocati nella nazionale Italiana Sbandieratori per trasferta in India

Atleti del Borgo San Panfilo convocati nella nazionale Italiana Sbandieratori per trasferta in India

SULMONA – La Federazione Italiana Sbandieratori è in partenza per una trasferta all’estero e saranno 24 giovani sbandieratori di varie regioni italiane, in rappresentanza della F.I.S.B. e delle seguenti città di Ascoli Piceno, Ferrara, Asti, Cava de’ Tirreni, Querceta, Motta Sant’Anastasia, Saletto, Castelfranco di sotto, Sulmona, Quattro Castella, Volterra, Fossano e Faenza che si esibiranno a Kolkata in India.“Sarà un’esperienza emozionante per il contesto, ancora per una volta porteremo la nostra tradizione, la cultura tipica dell’Italia dei Comuni al di là dei confini nazionali – ha commentato il Presidente F.I.S.B. Antonella Palumbo di Cava de’ Tirreni –
Siamo stati contattati circa due mesi fa da un importante Agenzia per predisporre l’evento di Cerimonia di Apertura di un evento sportivo che per motivi di contratto non possiamo rilevare e in pochi giorni abbiamo convocato i ragazzi sbandieratori che recentemente hanno effettuato i Campionati Italiani assoluti a Ferrara “Tenzone Aurea”, durante la settimana saremo anche ricevuti dal Console italiano Dott. Damiano Francovigh a Kolkata presso il Consolato Generale d’Italia  per una esibizione della Nazionale”.

 

La Federazione Italiana Sbandieratori (di cui oggi fanno parte oltre 90 gruppi federati) si è costituita nel 1966 a San Marino, sotto la spinta dei gruppi di Arezzo, Ascoli Piceno, Bologna, Carovigno, Cori, Faenza, Firenze, Fossano, Massa Marittima, Pisa, Querceta e Ripa di Seravezza.
Ha costituito la propria Nazionale nel 2001 e da allora ha partecipato a cerimonie di apertura o chiusura di importante manifestazioni internazionali, oppure a eventi facendo spettacolo solo con gli sbandieratori oppure abbinati ai musici (Chiarine e Tamburi), ecco i principali interventi:

 

·         Salt Lake City (Usa) febbraio 2002: Cerimonia di Chiusura XIX Giochi Olimpici Invernali – Passaggio della Bandiera Olimpica;

·         Salt Lake City (Usa) marzo 2002: Cerimonia di Chiusura “VIII Giochi Paralimpici Invernali”;

·         Toronto, Montreal e Quebec City (Canada) settembre 2002: “Viva Italia” settimana della cultura italiana;

·         Bretten (Germania) settembre 2003: Campionato tedesco sbandieratori;

·         Torino febbraio 2006: Cerimonia d’apertura dei “XX Giochi Olimpici Invernali”;

·         Torino marzo 2006: Cerimonia d’apertura dei “IX Giochi Paralimpici Invernali”;

·         Bologna marzo 2008: “Final Eight Coppa Italia 2008 Volley serie A femminile”;

·         Malta ottobre 2008: “Settimana della Lingua Italiana nel mondo” promossa dal Ministero degli Esteri e dall’Ambasciata d’Italia a Malta;

·         Dubai (Emirati Arabi) marzo 2009: cerimonia d’apertura Dubai World Cup;

·         Pescara giugno 2009: Stadio Adriatico, cerimonia d’apertura Giochi del Mediterraneo;

·         Donetsk (Ucraina) agosto 2009: cerimonia d’apertura Stadio Shakhtar Donetsk Donbass Arena;

·         Dubai (UAE) dicembre 2009: UAE Parade National Day;

·         Torino settembre 2011: cerimonia d’inaugurazione dello Juventus Stadium

·         Tblisi maggio 2012: Esibizione presso l’Ambasciata italiana

·         Milano ottobre 2012:  “Cerimonia delle bandiere” EXPO2015

·         Washington maggio 2013: Esibizione presso l’Ambasciata italiana

·         Siena giugno 2013: Spettacolo “Welcome” direzione artistica Marco Balich

·         Bologna marzo 2014: Show al concerto di Elisa “L’anima vola Tour”

·         Roma maggio 2014: Stadio Olimpico “Italia – Brasile” calcio vecchie glorie

·         Doha (Qatar) dicembre 2014: cerimonia d’apertura Supercoppa 2014 – Juventus/Napoli

·         Milano 2 giugno 2015: Show “Festa della Repubblica Expo2015” Piazza Italia Albero della Vita;

·         Doha (Qatar) 29 aprile 2016 – Show alla “Qatar Cup Final” (Finalissima campionato di calcio);

·         Baku (Azerbaigian) 19 giugno 2016 – Cerimonia d’apertura “GP Europa” Baku City Circuit Formula 1.

“Sarà una Nazionale con 15 esordienti e di giovanissimi appena maggiorenni mentre altri 5 hanno una presenza sola, abbiamo giornate piene di impegni e allenamenti e  tenteremo di stupire creando emozione come sappiamo fare noi italiani, con creatività –  presenteremo una Grande Squadra con 24 Sbandieratori e uno spettacolo di 48 bandiere in movimento coreografico per l “Opening Ceremony” cosi racconta uno dei ct. Francesco Gorini di Faenza che ha diramato le convocazioni mentre l’altro ct. Ivo Fiandrino di Fossano parla di “le varie coreografie e lanci delle bandiere multicolori dell’evento devono avere un movimento cadenzato sulla base delle nostre musiche, noi ci mettiamo la passione per fare il meglio e per conquistare il pubblico e perché poi c’è la possibilità di un nuovo contratto per la Nazionale Sbandieratori della F.I.S.B.”.

Ci sarà anche il Vice Presidente Massimo Massetti di Ascoli Piceno per coordinare le varie dinamiche del folto gruppo della Nazionale in trasferta “con l’arrivo dei ragazzi da 8 parti diverse dell’Italia a Roma Fiumicino inizierà il viaggio con scalo a Dubai con gli aerei dell’Emirates per due voli di circa 10 ore mentre domenica mattina 23 settembre avremo già il primo impegno della Nazionale”.


Ecco i 28 partecipanti

Cognome e Nome                GRUPPO

1    Battaglia Salvatore Luca     Ferrara – Borgo San Giovanni

2    Bianchi Filippo                     Quattro Castella – Contrada della Corte

3    Chiodi Nicolò                       Ferrara – Borgo San Giovanni

4    Cinelli Jacopo                       Ascoli – Sestriere Porta Romana

5    Cocci Flavio                          Querceta – Palio dei Micci

6    Dell’Aiuto Marco                 Volterra

7    Forte Michael                       Sulmona – Borgo San Panfilo

8    Giorgi Andrea                       Ascoli – Sestriere Sant’Emidio

9    Girardi Paolo                        Saletto

10  Guidotti Alessio                   Ascoli – Sestriere Sant’Emidio

11  Innocenti Enrico                  Castelfranco di sotto – Contrada San Michele in Caprugnana

12  La Corte Emanuele              Motta S.Anastasia – Giovani Maestri

13  Marcuccetti Gabriele           Querceta – Palio dei Micci

14  Odierna Michele                  Cava de’ Tirreni – Città Regia

15  Olivero Loris                         Fossano – Principi d’Acaja

16  Pavoni Edoardo                   Ascoli – Sestriere Porta Solestà

17  Pirillo Ermanno                    Motta S.Anastasia – Rione Panzera

18  Scelli Matteo                        Sulmona – Borgo San Panfilo

19  Senacheribbe Giorgio          Asti – A.S.T.A.

20  Silvestri Filippo                    Volterra

21  Viozzi Alessandro                 Ascoli – Sestriere Porta Solestà

22  Vissio Andrea                       Fossano – Principi d’Acaja

23  Zinani Gabriele                     Quattro Castella – Contrada della Corte

24  Zonari Fabio                         Ferrara – Contrada Borgo San Luca

25  Fiandrino Ivo                        F.I.S.B. – CT Nazionale

26  Gorini Francesco                  F.I.S.B. – CT Nazionale

27  Massetti Massimo                F.I.S.B. – V.Presidente

28  Palumbo Antonella             F.I.S.B. – Presidente