//Caricartoons, la Giostra nella grafica umoristica di Marco D’Agostino

Caricartoons, la Giostra nella grafica umoristica di Marco D’Agostino

Un po’ disegno e un po’ caricatura: un modo alternativo per raccontare la Giostra Cavalleresca di Sulmona. Inaugurata ieri, nei locali della Rotonda di San Francesco, la mostra “Caricartoons”, firmata dall’artista pescarese Marco D’Agostino. Il taglio del nastro con il presidente onorario dell’associazione culturale Giostra Cavalleresca, Domenico Taglieri, il presidente, Maurizio Antonini, e il presidente della commissione cultura della Fondazione Carispaq, Nazareno Mascitti, che ha sostenuto l’iniziativa. L’esposizione si compone di diciotto pezzi, di cui dodici disegni umoristici e sei vere e proprie caricature, dedicati alla rievocazione storica sulmonese. Cavalieri, capitani e scene di gara colti dall’occhio e raccontanti dalla matita e dai colori dell’artista, che ha dedicato le prime caricature giostraiole, tra gli altri, ai presidenti Taglieri e Antonini, e al vincitore di Giostra dello scorso anno, e al cavalier del Borgo San Panfilo, Luca Innocenzi. Non mancano, tra i disegni, capitani, nobili e scene di gara, “rilette”in chiave umoristica. Cartelline con la riproduzione dei disegni sono state donate ai primi intervenuti alla cerimonia di inaugurazione. Curiosità, sorrisi e apprezzamenti per la mostra, che resterà aperta per tutto il periodo Giostra (fino al 6 agosto). Il progetto, però, non si concluderà con questa edizioni della manifestazione cavalleresca, ma è destinato ad accompagnarne il futuro, fino alla realizzazione di un’ampia galleria di personaggi da arricchire negli anni. Intanto, per il prossimo, in cantiere già l’idea di un volume che raccolga una prima serie di disegni.