+39 0864 21 09 69
+

Eventi - News

Europea e Borghi più Belli: Vincono Kitera e Villalago

Europea e Borghi più Belli: Vincono Kitera e Villalago

Da: admin | Inviato il:03/08/2015 |

Ad aggiudicarsi il palio della XV edizione della Giostra d'Europa e della IX Giostra dei Borghi più belli d'Italia sono Kitera e Villalago, quest'ultimo già vincitore dell'edizione 2014, abbinati al sestiere di Porta Manaresca che ha conquistato anche i Palii della Giostra di Sulmona e di quella dei Comuni, nei giorni scorsi. A consegnare i Palii sono stati i due profughi, ospiti in città, in costume da armigeri. L'integrazione,come tema portante, è stato ribadito con forza dai vertici della Giostra, dell'amministrazione comunale e provinciale.



Sono l'isola greca di Kitera e Villalago i vincitori della XV edizione della Giostra d'Europa e della IX Giostra dei Borghi più belli d'Italia per la prima volta quest'anno disputate insieme. Kitera e Villalago, rappresentati dal cavaliere Alessandro Scoccione, hanno partecipato alla manifestazione cavalleresca sulmonese insieme al Sestiere di Porta Manaresca, che quest'anno ottiene tre vittorie, avendo vinto anche la Giostra di Sulmona e quella dei Comuni, in abbinamento con Raiano. Al secondo posto si classifica Corfù e Pettorano, ospitati dal sestiere di Porta Filiamabili. Completano il podio Cefalonia e Bugnara, abbinati al Borgo di S.Maria della Tomba e Burghausen e Introdacqua, ospitati da Borgo S.Panfilo.Quinto posto/Lefkata/ Pacentro/ Pacentrano con il cavaliere Alessndro Lombardi Sesto Teruel/Scanno/Bonomini con il cavaliere Mattia Zannori, A chiudere la classifica Zante/Anversa/Japasseri con il fantino Cristoforo Tarullo, che non ha gareggiato per l'infortunio al cavallo nella giornata di ieri. Kitera ha avuto la meglio in una finale tutta greca su Corfù. Una finale che, a ben guardare, ricalca quelle della Giostra di Sulmona e quella della Giostra dei Comuni,che si sono svolte nei giorni scorsi, nelle quali a contendersi la vittoria sono stati proprio i Sestieri di Porta Manaresca e di Porta Filiamabili. A consegnare i Palii, realizzati da Burghausen e Villalago, vincitori delle edizioni 2014, sono stati i due profughi, in abito da armigeri, insieme al sindaco di Sulmona, Giuseppe Ranalli, al vice presidente nazionale dell'associazione dei Borghi più belli d'Italia, Livio Scattolini e il commissario reggente dell'associazione Giostra, Maurizio Antonini.

Condividi questo Post!

Commenti

comments powered by Disqus